Arredare il bagno secondo il Feng Shui

Come arredare il bagno secondo lo stile, i colori e l’arredamento dell’arte del Feng Shui? Ecco per te 5 consigli su sanitari, specchi e mobili.

Cinque tips e stili Feng Shui per creare un’energia positiva anche in bagno.

Armonia, equilibrio, energia. Chi non desidera una casa e un bagno in grado di trasmettere note di positività e benessere che regalino ogni giorno pace e tranquillità al corpo e all’anima?

Con il Feng Shui, antica arte cinese che studia l’armonia dell’ambiente domestico, puoi arredare la tua casa in modo da creare un vero benessere psicofisico. Per iniziare è fondamentale partire proprio dall’arredamento e dallo stile del bagno, che, secondo la filosofia orientale, rappresenta la parte più intima della casa, dove ci si dedica alla cura del corpo e della mente.

Una stanza da bagno arredata armonicamente e con i colori cari al Feng Shui ti permetterà di iniziare la giornata con la giusta carica di energia positiva e ottimismo! E la casa diventerà il tuo piccolo rifugio in cui ricaricare le batterie quando ne avrai bisogno e ritrovare il meritato relax.

Ecco allora 5 tips per arredare il tuo bagno secondo le regole del Feng Shui:

 

 

Water Power

Il bagno è il luogo in cui ci si dedica al benessere del corpo e l’elemento predominante di questa stanza è l’acqua: fonte di vita ed energia purificatrice, nonché simbolo di ricchezza e prosperità. Questo elemento deve fluire senza impedimenti per spazzare via le energie negative e rigenerare. È importante perciò che sanitari, vasca da bagno e doccia funzionino sempre alla perfezione per non bloccare lo scorrere delle energie positive. Per i colori, in accordo con il Feng Shui,è fondamentale puntare sulle tonalità del blu, del celeste e dell’azzurro. Da evitare, invece, il rosso e ogni riferimento all’elemento fuoco

Punta a Nord!

Anche la posizione è importante! Per questo il Feng Shui consiglia di orientare il bagno verso Nord e assicurarsi che questa stanza non sia adiacente alla cucina. L’elemento fuoco che caratterizza quest’ultima non dovrebbe, infatti, entrare in contatto con il bagno. Prima di organizzare la divisione degli spazi della tua casa, ricorda anche di evitare che le pareti della camera da letto comunichino con quelle del bagno per non incorrere in disturbi durante le ore dedicate al sonno.

Specchio delle mie brame…

Impossibile rinunciare agli specchi in un bagno a prova di Feng Shui! Quest’accessorio è, infatti, fonte di energia. Ricordati però di evitare di posizionarli uno di fronte all’altro, perché per il Feng Shui in questo modo gli specchi disperderebbero l’energia positiva rimbalzandola tra loro. Puoi però approfittarne per appendere quadri e immagini che illustrino montagne o fiumi. Questa componente legata alla natura ti aiuterà a rilassarti e a godere di momenti rigeneranti in questa stanza dedicata al relax.

Largo alle forme morbide

Puoi riproporre il tema dell’acqua anche nell’arredamento e nello stile, prediligendo mobili dalle forme morbide, sinuose e ondulate. Spazio quindi ad armadietti bombati e tondeggianti, via libera ai colori consigliati dal Feng Shiu per il bagno, quindi a piastrelle di colore chiaro che richiamino le onde e lo scorrere dell’acqua. Per i materiali dell’arredo preferisci il legno o la ceramica e ricorda di eliminare tutto ciò che è superfluo, lasciando spazio solo all’essenziale. Evita oggetti caratterizzati da angoli rigidi e spigolosi e utilizza candele profumate per creare un’atmosfera accogliente.

A tutta luce!

Se la luce naturale irradia efficacemente la stanza, il tuo bagno risponde perfettamente alle regole del Feng Shui! Per raggiungere quest’obiettivo fai in modo che ci siano una o più finestre, possibilmente molto ampie. Questa soluzione è ottimale anche per far sembrare il bagno più grande, nel caso abbia dimensioni ridotte! Evita se possibile tende e tessuti scuri: assicurerai così un ambiente luminoso e areato. Nel caso di un bagno cieco inserisci una ventola che mantenga sempre l’ambiente salubre e fresco.

Hai bisogno di aiuto per progettare il tuo bagno?

“La felicità non è una questione d’intensità, ma di equilibrio, ordine, ritmo e armonia”.

Thomas Merton

Articoli correlati

Sondaggio: come gli italiani vivono l’ambiente bagno

Benessere e ambiente

Uomini VS donne: la sfida è tra le mura di casa!

Read More

©2017 Tutti i diritti riservati - www.desivero.com